Informazioni pietra preziosa Tsavorite

Informazioni pietra preziosa Tsavorite

Tsavorite

La tsavorite verde brillante è una gemma piuttosto giovane con una storia geologica veramente antica. Il paese nativo è la macchia lungo la frontiera tra Kenia e Tanzania. Le rare miniere sono situate un bel paesaggio di aridi pascoli e colline. E' una regione pericolosa, dove sono di casa i serpenti e ogni tanto i leoni vanno a caccia di prede. Proprio in questa regione, non lontana dal parco nazionale di Tzavo comincia la nostra storia.

Nel 1967, il geologo britannico Campbell R. Brides stava cercando gemme nella zona nord orientale della Tanzania. Improvvisamente s'imbattè in alcuni oggetti davvero strani a forma di patata. E come in una favola, trovò dentro questi oggetti uktraterreni dei grani verdi, cosi belli da tolgiere il fiato e dei pezzi di cristallo. Esami gemmologici dimodtrarono che egli aveva scoperto una grossularia verde, un minerale che fino ad allora era stato considerato molto raro, appartenente alla famiglia colorata dei granati. Le pietre erano davvero belle e molto trasparenti, cosi che la sua scoperat fu notata ed appuntata dagli esperti. Persino Tiffany & Co. di New York espresse il suo interesse nel gioiello verde appena scoperto. Ma nonostante tutti gli sforzi, non fu possibile ottenere una licenza per far uscire queste pietre dalla Tanzania. Campbell Bridges, comunque, non accettò la sconfitta. Come geologo egli sapeva che quegli strati del suolo che contengono gemme, non si limitano general

Campbell R. Bridges continuò ostinatamente la sua ricerca. La sua teoria che la vena carica di gemme doveva estendersi fino al territorio del Kenia, finalmente lo portò sulla giusta traccia. Nell'anno 1971, egli scopri per la seconda volta la brillante gemma verde, questa volta in Kenia, dove egli potè uffivialmente registrare la sua scoperta e cominciò a sfruttare i giacimenti. Questo fu l'inizio di una nuova avventura; per proteggersi dagli animali selvatici, all'inizio Bridges visse in una casa su un albero. E per far si che nessuno rubasse il suo tesoro, egli astutamente utilizzò la paura dei serpenti che gli operai avevano e fece custodire le pietre grezze da un pitone. fu proprio una bellissima trovata. Sfortunatamente, comunque, la pietra era conosciuta soltanto dagli esperti. Ma la situazione cambiò rapidamente quando nel 1974 Tiffany cominciò una speciale campagna pubblicitaria che in breve tempo fece conoscere la tsavorite in tutti gli USA. Seguirono

Verde come Granato...

Perchè è chiamato Tzavorite or Tzavolite, se dopo tutto è una Grossularite verde della famiglia del coloratissimo Granato? Il nome alle prietre viene dato seguendo determinate regole Le moderne nomeclature vogliono che alle pietre venga dato un nome terminante in "ite". In onore del Tzavo National Game Park e del fiume Tzavvo che attraversa la sua zona, Henry Platt, il presidente della Tifany & Co,che rese popolari le gemme, suggeri il nome di Tzavorite. Tuttavia, a volte, anche il nome di Tzavolite vine usato per indicare la stessa pietra. La finale in "lite" è semplicemente la parola greca "pietra".

Che cosa rende la Tzavorite tanto desiderata? Prima di tutto il suo verde brillante vivace. la scala di colore mostrata dalla Tzavorite da un pallido verde ad un verde intenso passando per il verde delle foreste. - colori che danno sensazione di vigore e freschezza. La gemma è anche ambita per la sua forte brillantezza. Come tutti gli altri granati, essa gode di una alto indice di rifrazione alla luce (1.734/ 44). Non sensa motivo , infatti le antiche leggende dicono che fosse difficile nascondere i granati. La loro luce era visibile anche attraverso gli indumenti.

Al contrario di altre gemme. la tzavorite non viene scaldata ne immersa nell'olio. Ciò non è necessario per questa pietra. Come tutti gli altri granati essa è un pezzo di immacolata e pura natura. Un'altra caratteristica positiva è la sua robustezza. Benchè presenti una durezza simile a quella dello Smeraldo- circa 701/2 della scala Mohs- essa è molto più facile da maneggiare. Questo fatto è importante non solo per il taglio e la messa a punto della pietra, ma anche per indossarla. La Tzavorite è meno facile da scheggiare o graffiare in presenza di incauti impatti o sfregamenti. essa è eccellente per l'incastonatura "invisibile", dove la pieta è incastonata molto a contatto con l'oggetto, e che non è consigliabile per gli smeraldi. grazie alla sua forte brilantezza, la tzavorite si può paragonare a pietre classiche come il diamante, il rubino e lo zaffiro.

Solo occasionalmente si possono trovare cristalli grezzi superiori ai 5 carati, per cui la tzavorite è molto rara e di valore a partire da dimensioni che superano i 2 carati. Ma la brillantezza e la luminosità della pietra si notano anche nelle taglie più piccole.

è relamente qualcosa di speciale, questa giovane pietra con una storia antica. Il suo luminoso e vivace verde, dona brillantezza ed è eccellente da indossare a prezzi relativamente convenienti, senza dubbio una delle piu oneste ed economiche pietre preziose.

Description copied with friendly permission of :
© created by ICA Gembureau Europe • Idar Oberstein • Germany